Come si traducono i sottotitoli di video, film e serie tv?

Quando è richesta la traduzione dei sottotitoli


La sottotitolazione  è un testo in didascalia che può essere inserito in sovraimpressione nei film, nelle serie tv, nei programmi televisivi e in ogni tipo di video. Lo scopo dei sottotitoli è semplicemente esplicativo del contenuto visivo. Favorisce, quindi, innanzitutto gli spettatori sordomuti ma possono anche essere una guida per tutti coloro che non comprendono la lingua originale del programma, del film o della serie tv.

Il sottotitolo sotto all’immagine è utile, inoltre, per esplicitare la cronologia delle scene, in questo caso si parla di scritte over. A volte nei film compaiono solo alcune scritte (come ad esempio dei cartelli)  in lingua originale, anche se il film è doppiato, e anche in quel caso il singolo sottotitolo puö aiutare nella comprensione della scena.

I sottotitoli si rendono particolarmente utili quando l’audio di sottofondo è molto disturbato da rumori o voci o semplicemente quando la qualità degli strumenti di registarzione è scarsa. In questo modo si rende più comprensibile il contenuto del video, nonostante i fattori di disturbo.

Infine, i sottotitoli sono utilizzati in un’altra lingua (nella grandissima maggioranza di film, di serie, programmi tv o video del web) proprio per rendere comprensibile i contenuti audiovisivi anche a chi non non conosce la lingua originale.

Attivare i sottotitoli nella lingua del video o in una lingua straniera

Come abbiamo detto, elencando gli utilizzi che si può fare dei sottotitoli, questi possono essere disponibili in una o più  lingue straniere, dunque, in una lingua diversa da quella originale, come ad esempio l’ inglese.

Si possono selezionare o modificare le impostazioni dei sottotitoli su qualsiasi TV, console per videogiochi o qualsiasi altro dispositivo multimediale. Per fare ciò si eseguono dei semplici passaggi:

  1. mettere in pausa il video in riproduzione.
  2. andare sul tasto Sottotitoli
  3. selezionare la lingua di interesse per i sottotitoli.

E’ possibile, inoltre anche personalizzare a proprio piacimento, ad esempio, il formato dei sottotitoli tradotti. Infatti, sempre in maniera molto semplice si può:

  1. selezionare Stile sottotitoli
  2. selezionare le impostazioni da personalizzare.

E’ possibile, ad esempio, modificare il carattere e il suo aspetto (il formato delle parole) oltre allo sfondo e alla finestra in cui vengono visualizzati i sottotitoli.

A questo punto, grazie a queste semplici funzioni, ci si può mettere alla ricerca, in qualsiasi momento, di lingue diverse dall’ italiano, anche solo per tentare di imparare una nuova lingua, visualizzando lo scritto mentre si ascoltano le parole e si guardano le scene. Un momento semplice e piacevole, come guardare una serie tv, appunto, può favorire l’apprendimento di una nuova lingua.

Leggi anche: 4 problemi (classici) delle traduzioni di sottotitoli di film e serie tv ai quali vogliamo dire basta una volta per tutte

A chi rivolgersi per tradurre i sottotitoli di film e filmati

Sia per la traduzione intralinguistica (con servizio di traduzione) che per la traduzione interlinguistica (a supporto dei portatori di hadicap uditivi)  è fondamentale rivolgersi a professionisti del settore. L’incarico di tradurre sottotitoli, infatti, è molto impegnativo e richiede delle competenze specifiche.

Il processo di sottotitolazione prevede anche un adattamento dei dialoghi. Bisogna tener conto della lunghezza delle parole e della velocità media di lettura dell’utente, il tutto adattandolo al filmato. Per riuscire in questo è, quindi, fondamentale disporre di un’ampia padronanza dei principali editor , oltre che delle tecnologie e dei sistemi di adattamento audio-visivo.

Già questo spiega il motivo per cui tradurre sottotitoli con programmi di traduzione automatica è vivamente sconsigliato. Questo tipo di strumento potrebbe solamente far rispariamere in termini economici ma non potrà mai garantire un risultato finito e pronto al’uso.

I professionisti del settore per la traduzione dei sottotitoli

Affidarsi ad un’agenzia per tradurre sottotitoli, titoli e descrizioni video in modo impeccabile ed efficace, garantisce di divulgare film e filmati di vario genere ad un pubblico sempre più vasto ed internazionale. Se l’intento è quello di diffondere i contenuti dei propri video a livello internazionale, grazie al lavoro di esperti del settore, dopo aver seguito il progetto di trascrizione e  sottotitolazione in lingua originale, si può anche richiedere la traduzione nella lingua desiderata.

La prima fase della traduzione e sottotitolazione di un video riguarda spesso proprio la trascrizione del testo parlato, ed è importante che sia un  traduttore madrelingua esperto in prodotti audiovisivi ad occuparsi di questo processo.

Quando i traduttori assegnati alla traduzione dei sottotitoli ritengono di avere una totale comprensione della lingua passiva, è consigliato fare un’ulteriore revisione del lavoro da parte di un altro traduttore madrelingua. Solo a questo punto si potrà farlo tradurre nella lingua in cui è indirizzata la sottotitolazione.

Rivolgersi ad esperti del servizio di trascrizione garantisce una trascrizione (integrale o ripulita) adatta alle tue esigenze. Oltre a trasmettere il messaggio originale senza tralasciare nulla di importante per salvaguardare il contenuto , i traduttori devono anche tradurre il testo adattandolo al numero limitato di caratteri al secondo e rispettare la spaziatura dei sottotitoli. Compito, questo, davvero complesso.

Quanto costa un servizio di sottotitolaggio professionale?

Trascrizione, traduzione e sottotitolaggio di video sono tra i servizi più richiesti, grazie al successo delle serie tv ma anche ai canali digitali e di piattaforme come Youtube. Cerchiamo adesso di capire quali criteri bisogna valutare per ricevere un buon preventivo.

L’unità di misura più usata è il rullo che corrisponde a 10 minuti di video  e al massimo a 8 cartelle da 1500 caratteri. I criteri per fornire un preventivo adeguato, però,  sono essenzialmente questi:

    • la durata e la qualità del video
    • la qualità del traduttore
    • la capacità di rispettare la formattazione assegnata
    • la sistemazione delle lunghezze
    • il controllo preciso a video (inserendo time code/versi/sporcature varie non presenti in copione)

L’agenzia dovrà poi concordare il costo con il traduttore scelto, sulla base di altre variabili come:

      • la diffusione della lingua (è più semplice trovare traduttori madrelingua inglese piuttosto che norvegesi).
      • le condizioni del copione
      • se il lavoro del traduttore può aiutare quello  dell’adattatore.

Quindi, se hai bisogno di un preventivo per il tuo progetto, consulta il nostro sito e contattaci: ti risponderemo entro un’ora con una email! La nostra agenzia assicura il migliore risultato a prezzi altamente competitivi.

Leggi anche: Doppiaggio e sottotitolaggio: differenze e soluzioni per un’esecuzione perfetta

Conclusioni

Il video è un mezzo in costante crescita nell’era digitale. Sia che si tratti di video tutorial su Youtube, di video aziendali  o di altro, oggi se ne creano, consumano e condividono sempre di più.

Tradurre sottotitoli, titoli e descrizioni dei propri video o serie tv  è un modo efficace per far arrivare il proprio messaggio a un pubblico internazionale e per far crescere il numero di utenti  a livello globale.

La nostra agenzia di traduzioni online  -Espresso Translations- , garantisce la traduzione della sottotitolazione in maniera professionale e conforme alle tue richieste.

Vuoi ricevere altre informazioni sui nostri servizi, oltre che un preventivo personalizzato gratuito e senza impegno entro un’ora dalla tua richiesta? Puoi dare un’occhiata al nostro sito web oppure fare richiesta di ulteriori informazioni circa i servizi che offriamo, usando la nostra email.

Contattaci subito: il nostro team è qui sempre disponibile!