Come tradurre un libro cartaceo da inglese a italiano mantenendo inalterati i contenuti

Traduzione editoriale: come tradurre un libro in un’altra lingua

Tradurre un’opera letteraria significa convertire il suo contenuto in un’altra lingua, cercando di mantenersi il più fedeli possibile alla fonte. Nella traduzione letteraria di un libro il traduttore interpreta e adatta i concetti originari seguendo l’aspetto evocativo del testo. Non si tratta, dunque, di tradurre esclusivamente le singole parole. Il traduttore specializzato in testi editoriali traduce provando a cogliere esattamente il senso compiuto e figurato.

Spesso può capitare che nella traduzione di un libro vadano fornite delle spiegazioni poiché semplicemente non è possibile trovare la giusta parola per tradurre qualunque situazione. Dunque, il compito del traduttore non è solamente quello di tradurre testi ma anche quello di convertire il prodotto originale nella lingua di destinazione, ma in maniera tale da mantenere il più possibile inalterato il significato e lo stile.

Solamente un traduttore madrelingua, che traduca esclusivamente verso la propria lingua madre, può garantire un risultato di qualità. Egli non può essere solamente in grado di tradurre un libro, ma saprà comprendere appieno i contenuti per adeguarli alle sfumature culturali tipiche del proprio Paese. Dunque, riuscirà a tradurre al meglio anche i proverbi, i modi di dire, gli intercalari e tutte quelle espressioni  che un madrelingua è in grado di conoscere.

Localizzazione

Lingue diverse sono quasi sempre legate a culture diverse. Così come a culture diverse corrispondono modi diversi di cogliere il senso delle cose, di interpretare e rappresentare la realtà.

Quando si scrive un libro nella propria lingua, si introduce nelle pagine, inconsapevolmente, la propria cultura, la propria mentalità e gli usi e costumi ai quali si è abituati. Traducendo un libro in un’altra lingua (ad esempio in inglese) il traduttore scopre che un determinato aspetto narrativo importante nell’opera originaria potrebbe non aver alcun peso nella traduzione, e viceversa. Mettere a confronto culture diverse ci mette proprio davanti all’evidenza che alcuni temi ci paiono superficiali e degni di approfondimento e altri troppo esaltati secondo i nostri  gusti culturali.

La localizzazione è proprio questo: sviluppare contenuti adatti alla realtà di riferimento. Dunque, la traduzione non sarà semplicemente una conversione letterale da una lingua all’altra, ma porrà attenzione agli aspetti che sappiamo essere importanti per la cultura dei destinatari della lettura. Tutto ciò nel delicato compito di mantenere inalterati i contenuti. Ed è solamente riuscendo a trovare questo giusto equilibrio che il traduttore potrà fare dell’opera tradotta un lavoro serio ed autorevole.

Leggi anche: Traduzione editoriale: perché è importante che sia svolta al meglio e cosa fare per ottenerne una

Il traduttore letterario professionale

Abbiamo detto che tradurre un’opera significa lavorare su uno scritto con una specifica valenza artistica e culturale. Si tratta di un tipo di traduzione molto complesso. Infatti, implica un lavoro personale, legato non solo allo stretto contenuto, ma anche alla sua forma, al suo stile e alle emozioni che l’opera vuole trasmettere.

Oltre, naturalmente, alla sua perfetta padronanza della lingua, ciò che cartterizza il traduttore di opere letterarie è sicuramente la sua curiosità, la sua passione per la lettura, il suo interesse a rimanere informato su tutto e, dunque, una cultura generale importante.

Poichè la traduzione di un romanzo non è una scienza esatta, la medesima opera non potrebbe mai essere tradotta in modo identico da due traduttori differenti. Con qualunque traduttore letterario entrano in gioco quindi la sensibilità, il gusto e l’intuizione soggettiva. Ciò spega perchè il traduttore editoriale stesso è molto spesso anche un autore di romanzi a sua volta.

Un traduttore letterario professionale deve possedere una sensibilità artistica e una preparazione sull’argomento trattato nell’opera, oltre ad un’importante esperienza nell’ambito delle traduzioni.

L’ ebook: rivoluzione in ambito editoriale

Per editoria elettronica s’intende il settore degli ebook e del self publishing.  Si tratta di un nuovo mondo che ha letteralmente rivoluzionato il mercato editoriale proprio come, anni fa, l’MP3 ha rivoluzionato il mondo musicale.

Pubblicare ebook e distribuirli su molti negozi contemporaneamente investendo molto poco, è una possibilità oggi offerta a tutti.  L’ ebook è un nuovo mondo che apre, infatti, la possibilità anche ad autori minori non in grado di autofinanziarsi la pubblicazione.

Al giorno d’oggi moltissimi autori si rivolgono ai traduttori di ebook per valutare la possibilità di tradurre il proprio libro. La lingua più richiesta è soprattutto l’inglese perchè molti ambiscono a raggiungere il mercato anglofono. Naturalmente il lavoro del traduttore non subirà alcuna variazione in termini di tempo e di costi, sia che si tratti di tradurre un libro cartaceo sia che si tratti di un ebook e, dunque, per un traduttore sarà pressocchè indifferente il formato che si sceglie di tradurre.

Anche se gli ebook hanno aperto un nuovo orizzonte, la traduzione letteraria resta indissolubilmente legata al mondo dell’editoria. La norma prevede che un editore scelga un romanzo e lo affidi ad un linguista editoriale. E’ la casa editrice, dunque a contattare il traduttore che ritiene più adatto per il libro. Nella situazione ideale, sottopone a prova due o più traduttori, per scegliere il traduttore che riesca ad entrare meglio nelle corde del libro. Non tutti, infatti, anche se professionisti, possono tradurre qualsiasi opera letteraria: ogni linguista ha il suo libro ideale. 

I diritti di traduzione dei libri

I diritti di traduzione dei libri nelle lingue principali vengono acquistati dagli editori quando ancora sono incompleti e si trovano allo stadio di bozza, se non addirittura di proposta.

Questo rende molto difficile, se non impossibile, che un traduttore possa proporre a un editore un libro che non gli sia già stato presentato mesi prima dai vari agenti letterari o dagli editori stranieri.

Certo, può capitare nel caso di letterature non di successo e al di fuori dei circuiti commerciali, come quelle, per esempio, delle lingue straniere meno diffuse.

Ma in linea di massima, almeno nella maggior parte dei casi, il libro viene scelto in principio dall’editore, che cerca un linguista madrelingua solo dopo averne acquisito i diritti di traduzione.

Leggi anche:Come diventare traduttore di libri? Il percorso e le caratteristiche indispensabili per la perfetta traduzione editoriale

Perché può essere fondamentale rivolgersi ad un’agenzia di traduzione?

Abbiamo visto quanto complesso può essere fare una traduzione, specie se si tratta di tradurre dei veri e propri libri in inglese. Le possibilità che abbiamo dinanzi alla necessità di tradurre un’opera sono sostanzialemente due:

  • la traduzione automatica
  • la traduzione professionale

Ovviamente la scelta dell’una o dell’altra possibilità è condizionata dal fatto che da una parte c’è un notevole risparmio di tempo e denaro e dall’altra l’investimento assicura un risultato migliore. Quindi, sta all’autore del libro decidere che utilizzo si vuole fare dell’opera tradotta.

Ricorrere alla traduzione automatica farà risparmiare molti soldi ma non darà come risultato un romanzo pronto da essere pubblicato. Occorrerà un intervento molto accurato di revisione di ogni singola pagina. 

Affidare, invece, la traduzione ad un linguista madrelingua professionista, anzichè ad uno strumento, sarà decisamente più costoso ma meno rischioso perchè il risultato sarà garantito, senza dover far altro che consegnarlo ai lettori.

Traduzione automatica

Esistono sul web numerosi traduttori automatici, che offrono una traduzione rapida, e spesso gratuita, da una lingua all’altra.

Si tratta di software che effettivamente eseguono velocemente operazioni davvero complesse, dando però spesso come risultato un prodotto finale non accurato e di qualità. Tradurre è un arte che richiede una capacità di interpretazione e una sensibilità che, naturalmente, le macchine non possiedono. Quindi, in molti casi, affidarsi alla tecnologia basata sulll’intelligenza artificiale può sfociare in risultati decisamente negativi.

L’utilizzo di traduttori automatici implica sempre un’attenta rilettura, con conseguente correzione manuale, del testo tradotto prima di poterlo considerare un prodotto finito e pronto all’uso. Tutti i modi di dire, le espressioni gergali, i doppi sensi, i sinonimi e lo stile stesso (se considerato troppo complesso dal programma) possono creare complicazioni e indurre in errore l’applicazione. 

Perciò se si decide lo stesso di ricorrere all’utilizzo di un programma di traduzione automatica, è importante rileggere sempre quanto prodotto, e controllare accuratamente che tutto abbia un senso. Si tratterà, comunque, di un lavoro complesso, dato che di solito una pagina tradotta automaticamente ha un elevato rischio di andare incontro ad una cancellazione immediata. 

Espresso Translations: l’agenzia giusta per la traduzione di libri!

La nostra agenzia di traduzioni Espresso Translations ti offre un lavoro svolto sempre da un linguista madrelingua nella lingua di destinazione ed esperto nella lingua di partenza. Tutti i nostri traduttori hanno un’esperienza ultraquinquennale nel campo delle traduzioni letterarie.

Offriamo servizi di traduzione professionale che includono sempre due revisioni (da parte di due diversi esperti), la localizzazione del testo e la massima riservatezza riguardo al progetto. Non solo: le nostre traduzioni professionali includono la revisione gratuita del lavoro entro 15 giorni dalla consegna.

Siamo in grado di garantirti ottimi servizi di traduzione libri per qualunque combinazione linguistica. Non sappiamo tradurre solamente nelle combinazioni linguistiche più richieste (italiano-inglese e inglese-italiano), ma anche nelle lingue europee (spagnolo, italiano, portoghese, francese, inglese,..)  e nelle lingue orientali (cinese, giapponese, tailandese..).

Collaboriamo, infatti, con numerosi traduttori esperti, tanto da poterti garantire traduzioni in oltre 150 lingue mantenendo costi alla portata di qualsiasi budget. Siamo a tua disposizione per fornirti un preventivo gratuito e senza impegno in breve tempo!

Contattaci subito per chiedere informazioni circa il nostro servizio di traduzione professionale.