Le differenze tra traduzione e localizzazione | Espresso Translations

Le differenze tra traduzione e localizzazione

L’avvento informatico degli ultimi vent’anni ha portato portato privati ed aziende ad espandersi oltre i confini del territorio italiano in cerca di nuovi affari.

Per quanto questa espansione possa risultare positiva a livello economico, porta con sè tutta una serie di problematiche legate soprattutto alla comunicazione.

In particolar modo si pone il problema di come veicolare in maniera efficace le strategie di marketing verso un pubblico straniero.

Non è difatti detto che un messaggio pubblicitario estremamente efficace e convincente per un pubblico italiano riesca ad ottenere lo stesso risultato se tradotto letteralmente in un’altra lingua.

Sono davvero molti i fattori di cui bisogna tenere conto quando si esegue una traduzione.
Per questo motivo è sempre importante affidarsi ad un servizio di traduzioni professionale che sia in grado di comprendere le esigenze del cliente e rielaborare il testo proposto in maniera che soddisfi le richieste di mercato.

Un traduttore professionista è colui il quale ha un’approfondita conoscenza di una lingua non solo a livello grammaticale e lessicale, ma anche a livello culturale.

Il traduttore ha quindi la capacità di riconoscere le diverse sfumature che può assumere una lingua e manipolare il linguaggio di modo da riuscire a veicolare efficacemente il messaggio finale.

Quali sono però le differenze tra tradurre e localizzare?
Entrambe di fondamentale importanza, agiscono su diversi livelli, vediamo quali.

Come si fa una traduzione

Tecnicamente, non è che un processo di conversione di un testo da una lingua ad un’altra.

In questi casi, l’errore che fanno in molti è quello di non andare oltre questa semplice definizione e affidarsi a dei traduttori automatici.

La traduzione non si limita alla semplice conversione meccanica delle parole.

Una traduzione professionale richiede un’analisi approfondita del testo e del suo significato, il quale solo in seguito verrà riportato in un’altra lingua cercando di mantenerne inalterato il significato e lo stile originale.

Il grosso limite della traduzione classica è che non tiene conto delle differenze culturali che ci possono essere tra due paesi e quindi non sempre è sufficiente per tradurre, per esempio, uno slogan pubblicitario o una strategia di marketing.

La traduzione, riassumendo, è quindi utile in caso si debbano traslare dei testi semplice, mentre in tutti gli altri casi va integrata con un processo di localizzazione.

Come si fa una localizzazione

La localizzazione è un processo di adattamento dei contenuti originali alle abitudini linguistiche e culturali di un’altro paese.

Oltrepassando i confini infatti non cambia solo la lingua, ma cambiano anche la cultura e le abitudini, cosa di cui bisogna necessariamente tenere conto quando si decide di tradurre un testo.

L’esempio più lampante sono i modi di dire, che in lingua originale attingono ad un background culturale che ne permette la comprensione, ma se tradotti in un’altra lingua possono perdere completamente di significato.

Localizzare un testo significa quindi riportarne il significato finale in un’altra lingua, intervenendo dove necessario con dei cambiamenti sia a livello linguistico che a livello stilistico di modo che esso rimanga perfettamente comprensibile.

La localizzazione viene generalmente applicata per tradurre strategie di marketing e siti web.

Essa deve essere necessariamente effettuata da un traduttore professionista che abbia una conoscenza approfondita della cultura e delle usanze del paese di riferimento e che sia quindi in grado di modificare il testo in maniera appropriata.

La localizzazione dei siti web

Localizzazione Trends

Come abbiamo visto, la localizzazione è principalmente applicata alla traduzione dei siti web.

In questi casi il traduttore specializzato non interviene solamente sui testi, ma anche sulla struttura stessa della pagina web, di modo da renderla conforme alle usanze locali del paese straniero in cui si desidera espandere il proprio business.

Si tratta di una vera e proprio rivoluzione non solo della struttura grafica, ma talvolta anche dei percorsi di navigazione, della formattazione delle pagine, delle grafiche e delle immagini.

Questo processo è indispensabile per riuscire ad approcciare un pubblico straniero con successo, proponendo testi e grafiche che possano risultare accattivanti e convincenti di modo da fidelizzare il cliente.

Le differenze con la localizzazione

Le differenze sono piuttosto sottili e spesso difatti le due vengono confuse tra loro.

Traduzione e localizzazione sono in qualche modo collegate tra loro, per cui di può dire che la localizzazione sia il perfezionamento della traduzione.

Se per i testi più semplici ci si può quindi limitare alla traduzione, nei casi più complessi di lettere e siti è indispensabile affidarsi ad una agenzia professionale e richiedere una localizzazione.

Traduzione e Localizzazione: Quale scegliere

Certe volte riuscire a capire quale sia il servizio più adatto alle proprie esigenze non è facile.

Innanzitutto bisogna capire quale sia l’obiettivo che si intende raggiungere traducendo un testo.

Nel caso in cui si tratti di un semplice testo mirato alla condivisione con una ristretta cerchia di amici può essere già sufficiente una traduzione semplice.

Se si tratta invece di un’azienda, per esempio, che vuole espandere il proprio business anche all’estero, è molto importante che si affidi ad una agenzia di traduzioni professionali.

Per riuscire ad espandere i propri affari in un paese straniero è assolutamente indispensabile studiare approfonditamente non solo il mercato di destinazione, ma anche la cultura del paese.

Molte aziende commettono difatti il grave errore di ragionare solamente in termini economici e di risparmio, scegliendo la soluzione più economica.

Il lato economico, per quanto importante, non può però influenzare una scelta cosí importante.

Senza contare poi che attualmente è possibile affidarsi ad una agenzia di traduzioni online in grado di offrire un servizio professionale a prezzi concorrenziali.

Una localizzazione professionale della propria strategia di marketing e del proprio sito web possono fare la differenza tra il successo ed il fallimento.

Un bravo businessman sa bene che la vendita di un prodotto o di un servizio parte dalla comunicazione e dal rapporto che si stabilisce con il cliente.

Riuscire a veicolare un messaggio convincente e comprensibile è quindi indispensabile per riuscire a fidelizzare i clienti e riuscire ad espandere il proprio business.