Come Tradurre Video Youtube

Youtube è senza dubbio la piattaforma per la riproduzione video più utilizzata in tutto il mondo.

Entrato a far parte della vita quotidiana delle persone quasi al pari della televisione, i video di Youtube vengono visualizzati continuamente in tutti i momenti della giornata.

C’è chi guarda i video per svago, chi invece per tenersi aggiornato sulle ultime notizie o addirittura per imparare a fare qualcosa attraverso i tutorial.

Alcune volte può capitare però che il video che vogliamo visualizzare sia in una lingua straniera, che magari non conosciamo.

O magari siamo dei content creator che desiderano rendere comprensibile il proprio video anche in altri paesi.

Come fare per tradurre un video di Youtube?

Dagli strumenti interni alla piattaforma ai servizi di sottotitolaggio professionali, ecco alcuni suggerimenti per poter tradurre un video di Youtube.

Strumenti di Youtube per la traduzione dei contenuti

La piattaforma di Youtube offre essa stessa degli strumenti utili per la traduzione dei contenuti.

Si è calcolato infatti che il tempo di visualizzazione di un video mediamente proviene per i due terzi da un’area geografica diversa da quella di origine.

Questo significa che, rendendo disponibili sottotitoli e traduzioni di un video, potrebbe essere possibile aumentare esponenzialmente le visualizzazioni di un video.

Youtube offre quindi suggerimenti e strumenti utili per rendere disponibili i video caricati sulla piattaforma anche in paesi differenti da quelli per cui erano stati caricati in origine.

Tra questi strumenti troviamo la possibilità di tradurre i metadati di un video.

Tradurre i titoli e le descrizioni può infatti aumentare le possibilità che il video compaia nei risultati di ricerca anche all’estero.

In secondo luogo troviamo i sottotitoli.

Di recente Youtube ha inserito la possibilità di generare sottotitoli automatici per i contenuti in lingua inglese e di creare traduzioni automatiche di sottotitoli inseriti manualmente in altre lingue.

Ovviamente, trattandosi di strumenti automatici, la qualità delle traduzioni potrebbe non essere eccelsa, motivo per cui molti content creator preferiscono inserire i sottotitoli manualmente.

Traduzioni video professionali

Siti Web

Nel caso in cui i sottotitoli automatici non siano sufficienti e si desideri dare un taglio più professionale alla traduzione del video, bisogna rivolgersi ad un sottotitolatore professionista.

La sottotitolazione altro non è che una branca della traduzione che si occupa nello specifico di tradurre e rielaborare gli audio dei video.

Al giorno d’oggi, in particolare, esistono diversi servizi di sottotitolaggio tra cui scegliere.

Solitamente, per assicurarsi il miglior rapporto qualità prezzo, ci si affida ad una agenzia di traduzione online, ossia un’agenzia che opera sia nella sua sede fisica (a Milano per esempio) che in remoto.

Come fare a capire quale tipo di servizio faccia al caso nostro?

Bisogna infatti innanzitutto capire la differenza tra sottotitoli intralinguistici ed interlinguistici.

Nello specifico, i sottotitoli intralinguistici non sono altro che una riproduzione scritta della lingua parlata, in cui non viene fatta quindi una traduzione ma una semplice trasposizione dell’audio.

I sottotitoli interlinguistici sono invece una traduzione scritta che accompagna un audio in lingua diversa e prevedono dunque una trasposizione in lingua straniera.

I diversi tipi di sottotitolaggio

Che tu sia un content creator o debba semplicemente commissionare la traduzione di un video su Youtube, è importante conoscere i diversi tipi di sottotitolaggio possibili, di modo da poter scegliere il più adatto alle tue necessità.

Il sottotitolaggio intralinguistico, ossia la trasposizione scritta nella stessa lingua della traccia audio, viene generalmente utilizzato per favorire la visione del video da parte di persone dotate di problemi di udito.

Nel caso di Youtube però potrebbe rivelarsi utile anche per coloro che desiderano guardare un breve video in un luogo affollato, eliminando quindi l’audio per non disturbare o per motivi di privacy.

Il sottotitolaggio interlinguistico, o multi-lingua, permette invece di rendere il video comprensibile anche da un pubblico straniero, aumentando dunque le possibilità di visualizzazione del video stesso.

I sottotitoli possono essere inseriti sia in maniera fissa sul video, senza possibilità dunque di rimozione, sia sotto forma di captions, lasciando libera scelta all’utente se attivarli o meno.

Per quanto riguarda i video di Youtube generalmente si preferisce inserire i sottotitoli sotto forma di captions, di qualunque tipo essi siano, per lasciare che sia l’utente a scegliere se farne uso oppure no.

Traduzione di un video su Youtube: conviene?

Traduzioni Youtube

Una domanda che spessi i content creator di Youtube si pongono riguarda la reale convenienza di creare una traduzione dei propri video.

Come spesso accade in questi casi, è alquanto complicato riuscire a dare una risposta universalmente valida.

In alcuni casi potrebbe essere estremamente vantaggioso e in altri invece una totale perdita di tempo.

Come abbiamo visto, creare delle captions nella stessa lingua del video potrebbe essere utile non solo per permettere anche ai non udenti di visualizzare il video, ma anche per permetterne la visione da cellulare per tutti coloro che in un determinato momento non possono o non voglio attivarne l’audio.

Nel caso in cui si volesse condividere su Youtube un video che si ritiene possa risultare interessante anche in altre nazioni, potrebbe essere vantaggioso invece creare una traduzione sotto forma di sottotitoli per renderlo fruibile anche in un’altra lingua.

In questo caso bisognerà valutare se creare dei sottotitoli fissi, che scorrano quindi sempre in contemporanea al video, oppure creare anche in questo caso delle captions, attivabili solamente in caso di necessità.

Meglio risparmiare ed utilizzare il servizio di traduzione automatica di Youtube oppure spendere qualche soldo in più per una traduzione professionale?

Anche in questo caso la risposta è: dipende.

Nel caso in cui si trattasse di un video poco rilevante e che si prevede possa risultare interessante solamente per un breve periodo di tempo, si può anche pensare di utilizzare semplicemente il servizio di traduzione automatica.

In generale però, quando si caricano video su youtube, la speranza è sempre quella che ottengano più visualizzazioni possibili per il maggior tempo possibile.

Nel caso quindi di video importanti o potenzialmente virali, potrebbe essere assolutamente vantaggioso investire in un servizio di traduzione e sottotitolaggio professionale.

Richiedi un Preventivo

Fai clic o trascina i file su quest'area per caricarli. Puoi caricare fino a 10 file.
About Espresso

Espresso Translations is a professional translation agency.