Traduzioni Giurate e Asseverate


    Hai bisogno che un tuo documento venga tradotto e giurato da un traduttore ufficiale accreditato? Offriamo servizi di traduzione giurata di documenti ufficiali in diverse combinazioni linguistiche. Espresso Translations è un fornitore professionale di traduzioni giurate, che si avvale di traduttori approvati da tribunali situati in tutto il mondo.

    Google reviews 2022 300x300 1
    TrustPilot Review 300x300 1
    ISOnew

    Richiedi un Preventivo

    Ti risponderemo entro un’ora con un’offerta competitiva

    Forbes new
    IMDB new
    Jaguar new 1
    Universal new 2
    National Geographic new 2
    EY new

    I nostri servizi di traduzioni giurate o asseverate


    Disponiamo di traduttori madrelingua pronti a lavorare sul tuo testo da tradurre: a seconda della tipologia dei documenti di cui hai bisogno, ti assegneremo il miglior traduttore a nostra disposizione ed esperto del settore delle traduzioni di tuo interesse, per offrirti il miglior servizio che possiamo. 

    Le nostre traduzioni giurate sono accettate da consolati, ambasciate, enti pubblici stranieri e tribunali, e sono eseguite da traduttori giurati riconosciuti e approvati dalle autorità governative. 

    La traduzione giurata in Tribunale (detta anche traduzione asseverata) è solitamente la più richiesta, in quanto serve per rendere validi, a livello legale, i documenti italiani all’estero. 

    Se ti viene richiesto, da un ente pubblico straniero o da un tribunale italiano, di tradurre i tuoi documenti per fini ufficiali, potresti avere bisogno di una traduzione giurata in Italia. I requisiti differiscono da Paese a Paese, ma i nostri esperti in traduzioni giurate possono aiutarti a capire esattamente di quale servizio hai bisogno.

    Possiamo fornirti assistenza per la traduzione di una varietà di documenti, tra cui procedimenti legali, contratti, documenti di identità e documenti per visti e immigrazione in più di 200 combinazioni linguistiche.

    Oltre ai servizi giurati, offriamo servizi aggiuntivi come la certificazione legale da parte di un avvocato, la legalizzazione con apostille, un servizio di consulenza in relazione al formato dei documenti e al suo mantenimento anche nella versione tradotta. Questi servizi garantiscono che i tuoi documenti finali soddisfino tutti i requisiti legali, indipendentemente dalla giurisdizione.

    La tabella qui sotto fornisce una breve panoramica del nostro servizio di giuramento:

    Accettate daConsolati, ambasciate, autorità governative estere, enti pubblici di lingua straniera, tribunali
    Credenziali dei traduttoriLe traduzioni certificate effettuate da traduttori giurati sono riconosciute e approvate dalle autorità governative
    Assicurazione della qualitàSiamo certificati ISO 17100:2015
    PrezziPrezzi a tasso fisso, a partire da 55€ (+IVA)
    Tempi di consegnaConsegna nelle 48 ore, in 24 ore, in giornata
    ConsegnaConsegna gratuita della versione digitale dei documenti. Spedizione postale a partire da 10€.
    Formati supportati per i documentiPDF, JPG, PNG, WORD e molti altri ancora
    LinguePiù di 200 combinazioni linguistiche
    Tipologie di documentiTraduzioni legali, procedimenti giudiziari, contratti, atti notarili, documenti di identità, visti e pratiche per l’immigrazione, documenti amministrativi, traduzioni tecniche
    Servizi aggiuntiviCertificazione da parte di un avvocato, legalizzazione con apostille, consulenza, mantenimento della formattazione dei documenti
    AreaMilano, Italia, Europa con copertura internazionale

    Traduzioni giurate: cosa sono?


    Una traduzione giurata è una traduzione firmata e con il timbro di un traduttore riconosciuto ufficialmente dall’autorità giudiziaria (traduttore giurato). Agli occhi della legge, le traduzioni giurate hanno lo stesso valore legale dei documenti originali.

    I traduttori giurati sono ufficialmente riconosciuti da un’agenzia estera o da un tribunale, il che significa che hanno l’autorità per tradurre documenti ufficiali e prestare un vero e proprio giuramento in relazione alla veridicità della traduzione effettuata.

    La traduzione di un qualsiasi documento ufficiale, per essere accettata in una situazione legale, deve essere invece sottoposta a traduzione giurata o asseverazione. Solo in questo modo le traduzioni conservano lo stesso valore legale dell’originale. Quindi, sostanzialmente, l’asseverazione non fa altro che convalidare che il testo originale sia perfettamente conforme a quello tradotto, così che quest’ultimo abbia la medesima validità legale dell’originale a livello mondiale.

    Le traduzioni giurate sono richieste da molti Paesi stranieri, principalmente Paesi di diritto civile come Francia, Italia e Spagna. Ogni Paese ha le proprie regole per le traduzioni giurate, quindi non esiste uno standard valido per tutti i Paesi.

    Quando è necessaria una traduzione giurata o traduzione ufficiale?


    Mentre nel Regno Unito, non viene richiesto alcun requisito legale specifico ai servizi di traduzione giurata, e gli uffici governativi e gli enti pubblici richiedono traduzioni certificate, in Italia occorre presentare documenti tradotti che siano accompagnati da asseverazione (giurati).

    I servizi di traduzione giurata possono essere richiesti per documenti legali o ufficiali da utilizzare per fini ufficiali all’estero, come in un tribunale o per scopi di visto e immigrazione.

    Quali sono i documenti ammessi per la traduzione giurata?

    Qui di seguito, riportiamo una lista dei documenti più comunemente tradotti dai traduttori giurati:

    • Certificati di nascita
    • Certificati di divorzio
    • Certificati di morte
    • Certificati di matrimonio
    • Trascrizioni accademiche
    • Pagelle scolastiche
    • Casellario Giudiziale
    • Altri documenti personali

    Per l’Home Office del Regno Unito, il Ministero degli Affari Esteri e l’Ufficio per gli Affari Esteri e del Commonwealth (FCO), è sufficiente una traduzione certificata e non giurata.

    Traduzioni giurate in tribunale e approvate dal Ministero della Giustizia

    logo ministero immigrazione
    logo ministero interno
    Logo Ministero Salute 1

    Come deve essere una traduzione giurata con valore legale?


    Il traduttore giurato è un traduttore professionista, autorizzato o accreditato dall’autorità giudiziaria, a cui l’autorità stessa affida il compito di tradurre e convalidare documenti legali. Di solito, il traduttore giurato deve presentare le proprie qualifiche e sostenere una serie di test, per essere approvato come traduttore giurato.

    Un traduttore giurato traduce solo verso la propria lingua madre e si assicura che il documento tradotto rispetti le normative e i regolamenti del Paese di destinazione del documento.

    Come fare una traduzione legalizzata?

    Sostanzialmente la procedura prevede che la traduzione venga resa ufficiale da un verbale di giuramento, compilato e firmato dal traduttore giurato. Su questo verbale, che viene allegato alla traduzione, si appone timbro e firma del Pubblico Ufficiale o Cancelliere, presso l’ ufficio Asseverazioni del Tribunale oppure presso un notaio o il consolato del Paese di destinazione del documento tradotto. Sottoscrivendo il verbale, il traduttore si assume la piena responsabilità, civile e penale, sulla traduzione. Questa è la procedura che si attua in Italia ma in altri Paesi, come ad esempio il Regno Unito o gli Stati Uniti, il servizio è molto diverso.

    L’atto finale sarà un fascicolo contenente tre parti: il documento originale, la traduzione ed il verbale di giuramento, il tutto firmato, timbrato e spillato insieme. Se la traduzione giurata viene separata dall’originale e dal verbale di giuramento, questa perde il suo valore legale. Il servizio di asseverazione ha naturalmente un costo: è soggetto all’apposizione di marche da bollo su tutte le pagine, di solito se ne appone una da 16€ per ogni 100 righe di traduzione.

    Sei Pronto Per Cominciare?

    Inviaci la tua richiesta ed i dettagli del progetto: ti risponderemo entro un’ora con una stima dei costi competitiva.

    Chi può fare le traduzioni giurate?


    Alcuni documenti da tradurre sono accompagnati da apostille. Espresso Translations si occupa anche della traduzione delle eventuali apostille, che sono delle certificazioni che convalidano, con valore giuridico a livello internazionale, la qualifica del funzionario pubblico che ha sottoscritto il documento, e l’autenticità della sua firma e del timbro apposti sul documento stesso. Tale istituto giuridico è riconosciuto da parte degli Stati che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 e corrisponde a una vera e propria legalizzazione del documento al quale viene allegata.

    Alcune istituzioni governative o tribunali potrebbero richiedere che, oltre alla dichiarazione firmata, venga aggiunta un’apostille anche alla traduzione giurata, cioè una certificazione che convalidi, con valore giuridico a livello internazionale, la qualifica del funzionario pubblico che ha sottoscritto l’asseverazione, cioè il giuramento del traduttore, della traduzione del documento originale. Questa apostille, pertanto, riconosce e certifica la qualifica e la firma del cancelliere del tribunale o del Giudice di pace che ha preso atto del giuramento della traduzione da parte del traduttore.

    É possibile, quindi, che un documento e la sua traduzione siano accompagnati entrambi dalla relativa apostille (doppia apostille).

    In altri casi, invece di un’apostille, potresti avere bisogno del timbro/sigillo di un notaio. In questo caso, si parla di traduzione notarile.

    Questi tipi di traduzione, che hanno tutti lo scopo di rendere legali i documenti in Paesi diversi da quelli in cui sono stati emessi, spesso si sovrappongono e molti clienti faticano a comprenderne le differenze. Noi di Espresso Translations facciamo in modo di comprendere le tue esigenze di traduzione e ci preoccupiamo di garantire che i tuoi documenti siano legalmente validi nel Paese di destinazione per il quale ti servono.

    Quanto costa una traduzione giurata?

    In generale, le traduzioni giurate partono da €55 + IVA. Le aziende che forniscono servizi di traduzione giurata, di norma, ti calcoleranno un preventivo che comprenderà le seguenti voci: traduzione (tariffa per parola), marche da bollo da €16 (da apporre ogni 4 pagine o ogni 100 righe, a partire dalla prima pagina della traduzione fino al verbale di giuramento compreso), giuramento (tariffa fissa) ed eventuali oneri o tasse amministrative aggiuntive applicate dal tribunale (tariffa variabile). Potresti anche dover sostenere spese postali per l’invio delle copie cartacee, che varieranno a seconda della destinazione di consegna, dal sistema scelto per la consegna stessa (corriere, posta,…) e dall’urgenza che hai per ricevere i documenti (consegna standard, consegna entro le 48 ore, nelle 24 ore, consegna in giornata).

    Ci sono diversi fattori che influiscono sul prezzo finale di una traduzione giurata:

    • La combinazione linguistica
    • Tasse amministrative o dazi applicati dal tribunale
    • Termine di consegna
    • Numero di parole o numero di cartelle
    • Formati dei file
    • Specializzazione (come nel caso di documenti medici o legali)

    La nostra agenzia di traduzione è una delle più competitive in Italia e a livello internazionale, sia in termini di costi che per i tipi di servizi di traduzione ufficiali forniti.

    Cosa dicono i nostri clienti?


    Siamo orgogliosi del nostro eccellente servizio clienti, efficiente e professionale, che include un supporto veloce e una guida completa da parte dei nostri project manager. Dai un’occhiata alle recensioni dei nostri clienti:

    Recentemente ho utilizzato i servizi di traduzione giurata offerti da Espresso Translations e devo dire che sono rimasto profondamente impressionato. Dall’inizio alla fine, l’intero processo è stato scorrevole ed efficiente.

    – Davide

    Ospedale Bambino Gesu

    Le traduzioni fornite da Espresso Translations si sono rivelate di qualità eccezionale. L’accuratezza e la precisione con cui hanno tradotto i miei documenti ufficiali sono state impressionanti.

    – Chiara

    Ferrovie dello Stato

    Richiedi un Preventivo

    Preventivo Entro 1 Ora

    Trustpilot reviews Espresso Translations
    Espresso Translations Reviews

    Domande Frequenti


    Come si diventa traduttore giurato?

    Il traduttore giurato è un traduttore professionista, autorizzato o accreditato dall’autorità giudiziaria, a cui l’autorità stessa affida il compito di tradurre e convalidare documenti legali. Per diventare traduttore giurato in Italia, è necessario avere una Laurea in Scienze della Mediazione linguistica o un titolo di studio simile, iscriversi alla Camera di Commercio come traduttore e interprete, iscriversi all’albo dei CTU (Consulenti Tecnici d’Ufficio – periti ed esperti) o ad altri enti come AITI e IAPTI nella categoria traduttori e interpreti, avere una certa esperienza lavorativa e, possibilmente, delle certificazioni di ulteriori specializzazioni. I requisiti per i traduttori giurati variano da Paese a Paese. Ad esempio, un traduttore giurato italiano deve seguire un iter diverso da quello previsto per un traduttore giurato in Polonia o in Spagna.

    Alcuni traduttori giurati, o ufficiali, possono specializzarsi in un settore specifico, ad esempio, nell’ambito delle imprese o dei servizi di traduzione legale e vengono indicati come “traduttori giurati specialisti” che effettuano “traduzioni specializzate”.

    É importante ricordare che un traduttore si assume la responsabilità civile e penale di quanto traduce. 

    Dove si fa una traduzione giurata?

    Quando cerchi un fornitore di traduzioni giurate, scegli un’agenzia autorevole con accreditamento o certificazione di qualche tipo (ad esempio ISO 17100). In questo modo, puoi essere sicuro dell’accuratezza e affidabilità del servizio.

    Per essere sicuro di avere una traduzione accurata, discuti le tue esigenze con un Project Manager. Spesso, le richieste di preventivo per una traduzione giurata richiedono un po’ di scambi di informazioni, prima che le esigenze siano del tutto chiare. Assicurati che la persona con cui stai parlando capisca di cosa sta parlando. 
    Le traduzioni giurate per l’estero possono sembrare impegnative, quindi avrai bisogno di qualcuno che possa supportarti e guidarti attraverso questo processo.

    Inoltre, controlla le recensioni online per vedere cosa dicono i clienti che ti hanno preceduto e verifica che l’agenzia a cui ti rivolgi abbia messo in atto un sistema di traduzione che preveda la garanzia di qualità.

    Quanto tempo ci vuole per una traduzione giurata?

    Una traduzione giurata, di solito, richiede almeno 24 ore e il tempo necessario per la sua consegna dipende da diversi fattori come la lunghezza e il tipo di documento.

    Una traduzione più specialistica (come quelle con terminologia legale) richiederà più tempo rispetto a un certificato di nascita, per esempio.

    Potrebbe essere necessario del tempo in più per risolvere alcune questioni burocratiche legate alle traduzioni giurate, come ottenere un appuntamento con il funzionario del tribunale per la firma del giuramento o il tempo necessario per il pagamento di oneri e spese amministrative.

    La traduzione giurata ha scadenza?

    La validità di una traduzione giurata certificata varia a seconda del Paese e dello scopo per il quale è stata richiesta. Ad esempio, una traduzione giurata da utilizzare in una richiesta di cittadinanza potrebbe essere valida solo per un periodo di 6 mesi.

    È importante notare che una traduzione giurata preparata per un determinato Paese potrebbe non essere valida in un altro Paese. Come già accennato, ogni Paese ha requisiti diversi, quindi una traduzione giurata in Germania non sarà valida in Belgio.

    Se stai cercando un’agenzia di traduzioni che si possa occupare dei documenti che devi tradurre, contattaci oggi stesso per un preventivo.

    Qual è la differenza tra traduzioni giurate e traduzioni legalizzate?

    Traduzioni giurate e legalizzate sono simili in quanto sono entrambe traduzioni certificate con un timbro/sigillo aggiuntivo che ne indica l’approvazione.

    Con una traduzione giurata, il timbro/sigillo di approvazione proviene da un’autorità governativa, mentre con una traduzione legalizzata, o notarile, proviene da un notaio.

    In alcuni Paesi lo scopo può essere lo stesso, ovvero verificare l’identità del traduttore certificato. In altri Paesi, un traduttore giurato potrebbe dover avere credenziali specifiche per essere considerato “giurato” (come l’iscrizione a un albo).

    Qual è la differenza tra traduzioni giurate e traduzioni certificate?

    La traduzione giurata viene spesso confusa con la traduzione certificata, ma in realtà sono due cose diverse. In una traduzione certificata, il traduttore o l’agenzia di traduzioni allega una dichiarazione di conformità della traduzione, in cui dichiara di essere stato fedele al documento originale; questo tipo di traduzione non prevede alcun requisito di timbri di approvazione da parte di un ente pubblico.

    Mentre una traduzione certificata è sufficiente in Paesi come il Regno Unito e gli Stati Uniti, altri Paesi potrebbero richiedere un livello superiore di autenticazione, come la scelta di un traduttore tra quelli di un elenco pre-approvato di traduttori certificati selezionati o la necessità che il traduttore presti giuramento davanti a un pubblico ufficiale.

    PREVENTIVO