Traduzione Giurata del Diploma in Inglese e Titolo di Studio

    Danilo Coviello

    Studiare e lavorare all’estero è un tipo di esperienza incredibilmente formativa che prevede diversi passaggi burocratici. Il Paese ospitante infatti può richiedere la traduzione giurata dei certificati di studio quali il diploma di maturità, pagelle, diploma di laurea, curriculum vitae ecc. Si tratta, infatti, di documenti necessari per iscriversi presso scuole straniere, conseguire una laurea in un altro Paese, oppure master e specializzazioni. In molti casi, poi, sono richiesti anche per poter intraprendere una carriera lavorativa in un’azienda estera.

    Servizio di traduzione giurata diploma di maturità in inglese

    La traduzione diploma di maturità in inglese o la traduzione diploma di laurea in inglese necessitano, spesso, del processo di asseverazione in Tribunale. Nel caso in cui si sia in possesso solo della pergamena, bisogna prima effettuare una copia e renderla conforme all’originale presso il comune di appartenenza. Successivamente bisogna verificare se il Paese di destinazione abbia aderito alla convenzione dell’Aia oppure abbia stabilito con l’Italia accordi ancora più favorevoli.

    Il servizio di traduzione asseverata del diploma consiste non solo nella traduzione del testo ma anche nella procedura del giuramento davanti a un pubblico ufficiale. In molti Stati esteri l’inglese è la lingua ufficialmente riconosciuta per pratiche burocratiche inerenti la convalida dei percorsi di studi. Solo in alcuni casi può essere richiesta, invece, la traduzione del titolo nella lingua del Paese ospitante. 

    Per ottenere una traduzione giurata dei documenti scolastici è fortemente consigliabile rivolgersi a un’agenzia specializzata chiedendo un preventivo e inviando una scansione del documento in questione. Se ce ne sono, è importante specificare eventuali esigenze di consegna e riproduzione grafica. 

    Dopo aver accettato il preventivo, non bisogna far altro che attendere che l’agenzia si occupi di tutto e di ricevere la traduzione giurata dell’atto, perfettamente utilizzabile all’estero.

    Espresso Translations è in grado di garantire professionalità e celerità sia nella formulazione del preventivo (max 24 ore) che nella consegna del lavoro (circa 5 giorni lavorativi compatibilmente con la disponibilità dell’ufficiale giudiziario). Ecco di seguito specificati quali titoli di studio sono maggiormente richiesti all’estero:

    Request a quote
    • Diploma di maturità
    • Semplice certificato di laurea senza esami sostenuti
    • Certificato di laurea con esami sostenuti
    • Certificato di Master
    • Supplemento al diploma di laurea
    • Attestati di partecipazione
    • Pagelle
    • Libretto universitario
    • Certificazione di iscrizioni ad albo professionale

    Attenzione: La traduzione giurata di titoli come quelli appena elencati è specifica per quanto riguarda il loro contenuto ma identica per tutti per quanto riguarda la procedura di asseverazione.

    Dall’italiano a un’altra linguaDa un’altra lingua all’italiano
    ScopoSpesso necessario per studiare o lavorare all’estero, per validare le qualifiche educative in un altro paese.Necessario per studiare o lavorare in Italia, per validare le qualifiche educative straniere.
    Chi può tradurreUn traduttore certificato nel paese di destinazione, spesso necessitando di specifiche credenziali per effettuare traduzioni giurate.Un traduttore in Italia certificato da un tribunale per fornire una traduzione giurata, noto anche come “traduttore giurato”.
    Validazione della traduzioneTipicamente implica la certificazione dell’accuratezza della traduzione da parte del traduttore, con possibile ulteriore autenticazione a seconda dei requisiti del paese di destinazione.Include una certificazione da parte del traduttore e può richiedere un timbro da parte di un tribunale o della prefettura locale.
    Lingue comuniInglese, francese, tedesco, spagnolo, cinese sono comuni, ma ogni lingua è possibile a seconda del paese di destinazione.Traduzioni comuni in italiano provengono dall’inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese, e altro, a seconda della popolazione immigrata e degli accordi bilaterali.
    Processo1. Ottenere il diploma originale. 2. Farlo tradurre da un traduttore certificato. 3. Il traduttore giura davanti a un’autorità competente (può variare).1. Ottenere il diploma originale. 2. Farlo tradurre da un “traduttore giurato” in Italia. 3. Il traduttore certifica e timbra la traduzione in tribunale o in prefettura.
    TempisticaTipicamente, da alcuni giorni a una settimana, a seconda della disponibilità del traduttore e della necessità di ulteriori autenticazioni.Simile alle traduzioni dall’italiano, tipicamente necessita di alcuni giorni a una settimana, soggetto alla disponibilità del traduttore e alle formalità legali.
    CostoVaria ampiamente in base alla lingua, alle tariffe del traduttore e agli eventuali costi aggiuntivi di autenticazione se richiesti.Generalmente standardizzato in Italia ma può variare in base alla lunghezza del documento e all’urgenza.

    Perché richiedere la traduzione del diploma?

    Può essere necessaria una traduzione giurata del diploma o altri documenti di studio per due principali ordini di motivi:

    • Iscrizione presso scuole, college, università, ecc. di un altro Paese, per l’omologazione dei voti della scuola, il riconoscimento degli esami universitari, la conversione dei crediti formativi universitari la convalida del diploma di scuola superiore o di laurea. 
    • Lavoro: diverse aziende chiedono di presentare la traduzione della laurea o del diploma per poter assumere dipendenti e praticanti stranieri. In alcuni casi è sufficiente una traduzione certificata in inglese, in altri può essere richiesta anche la traduzione giurata. La differenza tra le due è che la prima è una traduzione corredata da una semplice dichiarazione di fedeltà al testo originale, mentre la seconda prevede l’intervento di un pubblico ufficiale che raccoglie e verbalizza il giuramento di conformità del traduttore conferendo valore legale a una laurea o ad un altro titolo.

    Il consiglio migliore che si possa dare a chi ha bisogno di una traduzione giurata della propria documentazione scolastica, è scegliere una agenzia di traduzioni specializzata come come Espresso Translations.

    Attenzione: alcune istituzioni richiedono oltre ai certificati anche i programmi specifici del piano di studi. In quei casi è fondamentale la competenza del traduttore che conosca bene la terminologia e le varie corrispondenze.

    traduzione diploma

    Chi può effettuare la traduzione ufficiale del diploma di laurea?

    Non esistendo in Italia l’ordine ufficiale dei traduttori, in teoria la traduzione dei titoli di studio può essere effettuata da chiunque, ma in pratica non è così: innanzi tutto è importante rivolgersi a professionisti specializzati in traduzioni di titoli scolastici poiché è indispensabile conoscere bene la terminologia del settore. Un errore nella traduzione potrebbe produrre spiacevoli equivoci e compromettere la procedura di trasferimento. Inoltre diversi tribunali accettano solo traduttori iscritti all’Albo dei Consulenti Tecnici, ovvero al ruolo Periti ed Esperti della categoria Traduttori/Interpreti.

    Per occuparsi di traduzioni giurate di un diploma di maturità o di laurea, non è sufficiente che il traduttore sia un professionista e che conosca alla perfezione la lingua di partenza e sia madrelingua in quella di arrivo, ma deve padroneggiare anche la terminologia e il linguaggio del settore specifico e conoscere molto bene le normative, che in Italia variano da città a città.

    Request a quote

    Tradurre un testo e giurarlo è un compito che implica responsabilità. Tutto questo può essere garantito solo da un traduttore ufficiale con anni di esperienza. Affidarsi a una persona inesperta significa accettare il rischio di errori sia nella traduzione dei titoli di studio, sia nella procedura.

    Attenzione: è importante che il traduttore conosca esattamente il sistema accademico italiano, e scolastico in generale, affinché utilizzi la terminologia corretta e riconosciuta da chi dovrà esaminare i documenti. 

    Leggi anche: Il traduttore giurato: facciamo chiarezza

    Dove posso tradurre il mio diploma?

    Per ottenere la traduzione del diploma e di altri titoli di studio, l’ideale è rivolgersi a un’agenzia qualificata come Espresso Translations che assicura al cliente un servizio professionale e una procedura di asseverazione rapida e precisa.

    Per sapere quanto costa la traduzione completa di asseverazione, basta inviare una richiesta di preventivo che riceverà pronta risposta in meno di 24 ore.

    Come si procede alla traduzione giurata del diploma?

    Vediamo innanzi tutto come funziona per il titolo ottenuto in uno Stato estero che si vuole utilizzare in Italia: come da disposizioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, i titoli di studio rilasciati da istituzioni straniere per essere validi in Italia, devono essere legalizzati presso le Ambasciate o i Consolati italiani all’estero. 

    Un altro documento spesso citato in quest’ambito è la “Dichiarazione Di Valore”.

    La ”Dichiarazione di Valore” attesta il valore, appunto, di titoli di studio conseguiti in un sistema d’istruzione diverso da quello italiano. Essa dà informazioni su un titolo di studio conseguito all’estero e sul suo valore nel Paese dove è stato svolto il corso di studi; ad esempio se il titolo di studio è stato rilasciato da un’istituzione ufficiale, la Dichiarazione contiene i requisiti di accesso al corso di studi, i programmi, la durata del corso e le materie sostenute.

    Citiamo infine il “Supplemento al Diploma” redatto Dalla Commissione Europea: questo può accompagnare un titolo accademico rilasciato da Paesi aderenti allo Spazio Europeo dell’istruzione Superiore. Se firmato e legalizzato, in caso di immatricolazione ad un corso di laurea magistrale non sarà necessario consegnare il certificato con gli esami sostenuti.

    Veniamo ora alla situazione inversa e cioè quando si possiede un titolo di studio rilasciato in Italia e lo si vuole utilizzare all’estero. Ebbene, in tal caso ci sono diverse procedure possibili a seconda del Paese di destinazione:

    1. Se aderisce alla Convenzione dell’Aia del 1961, c’è bisogno solo dell‘apposizione del timbro di apostille. A questo punto si può procedere con la traduzione e il giuramento. 
    2. Se non aderisce alla convenzione dell’Aia, il diploma di maturità o di laurea deve essere portato presso gli uffici della Prefettura per apporre il timbro di apostille. Una volta tradotto il documento, si provvede ad asseverare la traduzione presso il tribunale e, infine, si procede con la legalizzazione finale presso la Procura della Repubblica.
    3. Se il Paese di destinazione aderisce alla Convenzione europea di Bruxelles, non c’è bisogno di traduzione legalizzata né di apostille. 

    Come è evidente, la procedura non è sempre uguale. Ecco perché l’ideale è rivolgersi a un’agenzia di traduzioni in grado anche di indirizzare il cliente verso quella più corretta.

    Attenzione: un traduttore non specializzato può conoscere benissimo la lingua di destinazione ma non la legislazione rischiando di indirizzare il cliente verso una procedura scorretta.

    Quanto costa far tradurre il diploma?

    Non tutte le traduzioni hanno gli stessi costi: bisogna innanzitutto considerare il costo della traduzione del documento. Solitamente si calcolano circa 25 euro a cartella (circa 250 parole) o circa 0,12 cent a parola. Ma queste sono cifre base che possono variare se la lingua di partenza o destinazione è una lingua rara e se il testo è estremamente tecnico e complesso.

    Al prezzo della traduzione va aggiunto quello delle marche da bollo: € 16,00 ogni 4 pagine e applicate, in genere, solo sul testo, salvo esenzioni.

    Alcuni Tribunali  richiedono anche una marca da bollo da applicare sul verbale di giuramento, indipendentemente dal numero di pagine di cui è composto. Poichè la traduzione giurata di alcuni documenti relativi agli studi sono esenti da marche da bollo, si consiglia di rivolgersi solo ad esperti del settore, in grado di riportare sul verbale di giuramento gli estremi della legge che prevedono l’esenzione.

    C’è poi da considerare la procedura di giuramento che si aggira intorno agli 80 euro.

    Inoltre, il prezzo finale può salire per richieste di riproduzioni grafiche, di consegne postali e consegne urgenti.

    Espresso Translations offre un servizio rapido e professionale ad un costo ragionevole.

    Per sapere quanto costa la procedura completa è sufficiente inviare una richiesta di preventivo. La risposta arriverà entro 24 ore.

    Quanto tempo ci vuole per una traduzione giurata del titolo di studio?

    Per calcolare le tempistiche di traduzione bisogna tenere presente due fattori:

    • traduzione del documento
    • asseverazione

    La procedura di traduzione è piuttosto rapida, soprattutto se la lingua di destinazione è l’inglese, il francese, lo spagnolo, il tedesco, ecc mentre per altre lingue meno comuni i tempi potrebbero essere più lunghi. Per la seconda bisogna rimettersi ai tempi del pubblico ufficiale.

    Espresso Translations garantisce un servizio professionale e rapido con professionisti specializzati nella traduzione di titoli di studio. Per particolari urgenze è prevista anche la consegna anticipata.

    Attenzione: propri perché la procedura di asseverazione prevede il coinvolgimento di un pubblico ufficiale e dipende dalla sua disponibilità, è preferibile non ridursi a ridosso di scadenze improrogabili.

    FAQ

    Come si fa una traduzione giurata?

    Quando è necessaria la traduzione giurata, l’agenzia fissa l’appuntamento con l’ufficiale giudiziario di riferimento. Il giorno convenuto, il professionista responsabile della traduzione si presenta all’appuntamento con una copia conforme all’originale, le marche da bollo, il documento di riconoscimento e, ovviamente, la traduzione.

    Dopo aver prestato giuramento sulla correttezza e conformità del lavoro svolto, assiste alla redazione del verbale che conferisce un significato di fedeltà della traduzione al documento originale. Il plico finale consegnato al traduttore prevede dunque tre documenti che non devono mai essere separati, pena la decadenza del valore legale della traduzione. Questi tre documenti, che vengono poi consegnati al committente, sono:

    – atto in copia conforme e non l’originale
    – traduzione giurata con firma, timbro e marche da bollo
    – verbale del giuramento

    PREVENTIVO