Traduzione Diploma In Inglese: il riconoscimento degli Studi all’estero

Perchè richiedere la traduzione del diploma di laurea

Al giorno d’oggi, sempre più giovani decidono di proseguire il proprio percorso formativo in un Paese straniero, per mettere alla prova la loro indipendenza e maturità e, soprattutto, per aprirsi ad un numero maggiore di possibilità future di lavoro. Tuttavia, per ottenere l’ammissione nelle Scuole o nelle Università estere è necessario occuparsi di un bel pò di buracrazia. Innanzitutto, in alcuni Stati vengono richieste le traduzioni giurate o certificate del diploma di maturità, delle pagelle o del diploma di laurea in inglese. Si tratta, infatti, di documenti necessari all’iscrizioni presso Scuole o Università straniere, corsi di Master e di Specializzazione, ma che vengono richiesti anche per poter intraprendere una carriera lavorativa in un’azienda estera.

Documenti da tradurre in inglese per studiare all’estero

Oltre alla traduzione di diploma in inglese, sono spesso richiesti altri documenti, scolastici e universitari, per ottenere l’ammissione a Istituti di formazione esteri o per facilitare la ricerca di lavoro in un altro Paese. Tra questi troviamo:

  • Certificato di Master
  • Diploma di maturità
  • Diploma di laurea
  • Supplemento al diploma di laurea
  • Attestati di partecipazione
  • Pagelle e libretti universitari
  • Certificato di studio
  • Elenco esami del corso di laurea
  • Iscrizioni ad albi professionali
  • Abilitazioni professionali certificate

Come avviene la traduzione inglese diploma di laurea

Per l’omologazione dei voti della scuola, il riconoscimento degli esami universitari, la convalida del diploma di maturità o del diploma di laurea, a seconda dei Paesi, viene richiesta la traduzione giurata o certificata del diploma in inglese. In moltissimi Stati esteri, infatti, l’inglese è la lingua ufficialmente riconosciuta anche per le pratiche burocratiche inerenti alla convalida dei percorsi di studi, ma in altri Stati, invece, si richiede espressamente la traduzione del diploma nelle lingue ufficiali vigenti e dunque bisognerà richiedere la traduzione in francese, tedesco, spagnolo, portoghese, cinese, giapponese, russo, etc.

Le traduzioni certificate vengono rilasciate da un traduttore o da agenzie di traduzioni autorizzate ed allegate ad una dichiarazione, su carta intestata, nella quale si certifica che la traduzione è fedele e conforme al testo originale di partenza.

Traduzione giurata del diploma di laurea in inglese

La traduzione diploma di maturità in inglese o la traduzione diploma di laurea in inglese necessitano, spesso, del processo di asseverazione in Tribunale. Nel caso in cui si sia in possesso solo della pergamena, bisogna prima effettuare una copia e renderla conforme all’originale presso il comune di appartenenza. Successivamente bisogna verificare se il Paese di destinazione abbia aderito alla convenzione dell’Aia oppure abbia stabilito con l’Italia accordi ancora più favorevoli.

Nel caso in cui il Paese di destinazione faccia parte della convenzione dell’Aia, il diploma di maturità o di laurea deve essere portato in Prefettura per apporre il timbro dell’apostille. Solamente dopo questa procedura sarà possibile effettuare la traduzione del documento.

Se il Paese di destinazione non è aderente alla convenzione dell’Aia, invece, il diploma di maturità o di laurea deve essere portato in Prefettura per apporre il timbro dell’apostille. Una volta tradotto il documento si provvede ad asseverare la traduzione presso il Tribunale e, infine, si procede con la legalizzazione finale presso la Procura della Repubblica.

Per i Paesi con cui l’Italia non prevede accordi internazionali più favorevoli, tutti i documenti italiani da far valere all’estero devono subire un ulteriore procedimento di legalizzazione. Bisogna, quindi, informarsi preventivamente presso la relativa rappresentanza diplomatica o consolare sul proprio caso specifico, dato che una o entrambe le legalizzazioni previste potrebbero non essere necessarie nel Paese di destinazione.

Costo dell’asseverazione

Per conoscere i costi che comportano le traduzioni giurate, bisogna innanzitutto calcolare il costo della traduzione del diploma di maturità o laurea in sè, che varia a seconda delle tariffe applicate dal professionista o dalla agenzia di traduzioni a cui è stato affidata la documentazione.

Al costo della traduzione va aggiunto quello delle marche da bollo: € 16,00 ogni 4 pagine e applicate, in genere, solo sul testo.
Alcuni Tribunali  richiedono anche una marca da bollo da applicare sul verbale di giuramento, indipendentemente dal numero di pagine di cui è composto. Poichè la traduzione giurata di alcuni documenti relativi agli studi sono esenti da marche da bollo, si consiglia di rivolgersi solo ad esperti del settore, in grado di riportare sul verbale di giuramento gli estremi della legge che prevedono l’esenzione.

Il ruolo del traduttore giurato

Per occuparsi di traduzioni giurate di un diploma di maturità o di laurea, non è sufficiente che il traduttore sia un professionista e che conosca alla perfezione la lingua di partenza e sia madrelingua in quella di arrivo, ma deve padroneggiare anche la terminologia e il linguaggio del settore specifico e conoscere molto bene le normative, che in Italia variano da città a città. In alcune città, il giuramento di una traduzione di un diploma di maturità o laurea è consentito esclusivamente a coloro che hanno fatto iscrizione all’Albo dei Consulenti Tecnici d’ufficio del Tribunale, ovvero al ruolo Periti ed Esperti della categoria Traduttori/Interpreti. Per entrare a far parte di questo particolare ordine, bisogna sostenere un test abbastanza selettivo e superare un determinato punteggio. L’iscrizione al CTU consente ai traduttori di essere accreditati per ottenere incarichi diretti da parte del Tribunale stesso, ma non è necessario né tantomeno obbligatorio per poter eseguire una traduzione giurata. Le traduzioni giurate, infatti, acquisiscono pieno valore attraverso la firma dal Cancelliere o del Giudice di Pace che conferisce legalità all’atto.

A differenza degli altri Paesi, nel nostro non esiste un albo vero e proprio dei traduttori giurati e la pratica della traduzione asseverata può essere svolta indistintamente da: un qualsiasi traduttore professionista, un Consulente Tecnico del Tribunale di competenza oppure un interprete iscritto all’Associazione Periti ed Esperti della Camera di Commercio.

Effettuare una traduzione giurata presso il Tribunale è un lavoro necessario quando bisogna presentare determinati documenti e atti in lingua straniera presso istituzioni ed enti provenienti da altri Paesi, al fine di iscriversi ad un’università estera o candidarsi per un lavoro. Tradurre un testo e giurarlo è un compito carico di responsabilità. Il verbale di giuramento conferisce un significato di fedeltà della traduzione al documento originale. Questo avviene dinanzi al Giudice di Pace o ad un Notaio, che con la loro firma e approvazione conferiscono validità legale al tutto.

Traduzione di un diploma di laurea straniero in italiano

Se il Paese da cui proviene il certificato di laurea o maturità ha aderito alla convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961, la legalizzazione dei documenti rilasciati da autorità straniere si ottiene con una più semplice formalità: l’apposizione della Apostille al certificato.
In questo modo, non sarà necessario recarsi presso il Consolato per richiedere la legalizzazione del diploma di maturità, ma ci si potrà recare presso la competente autorità interna per ottenere l’apposizione dell’apostille sul documento. Con questa semplice procedura, il documento straniero viene riconosciuto come valido in Italia e può così essere tradotto in italiano, prima di essere asseverato presso il Tribunale.

In caso contrario, ovvero, se il Paese da cui proviene il certificato di laurea non ha aderito alla convenzione dell’Aia del 5 ottobre 1961 per poter ottenere validità legale in Italia, il diploma in inglese traduzione rilasciato dall’autorità straniera deve essere legalizzato dal Consolato italiano all’estero. A questo punto, si procede alla traduzione dei documenti in lingua italiana, traduzione che deve recare il timbro “per traduzione conforme”.

Leggi anche: Frasi da tradurre in inglese per esercitarsi: ecco perché questi 3 tipi di frasi sono difficili da tradurre.

Conclusioni

Le traduzioni asseverate del certificato di maturità o laurea possono risultare complesse e richiedere tempo, denaro e molta attenzione. Se hai bisogno di questo tipo di traduzioni, è importante rivolgerti a professionisti con esperienza nel settore legale, che posseggano non solo eccellenti competenze linguistiche ma che conoscano anche molto bene le procedure e le normative italiane e straniere. In questo modo, lo stesso iter di diploma traduzione in inglese ti risulterà molto più semplice.

Consigliamo di rivolgersi sempre ad agenzie di traduzioni professionali e certificate, che siano in grado di restituire un lavoro accurato ed affidabile. La nostra agenzia, Espresso Translations, si occupa da anni di traduzioni giurate, traduzioni certificate e legalizzazioni di documenti di qualsiasi tipologia. Inoltre, vantando un grande team di traduttori internazionali,  specializzati nei più disparati settori della traduzione, offriamo un’ampia varietà di servizi e assicuriamo numerose combinazioni linguistiche.

Contattaci qui per ricevere informazioni più dettagliate sui nostri servizi e per presentarci il tuo progetto: ti inviamo per email un preventivo gratuito e senza impegno, nell’arco di un’ora dalla richiesta. Saremo lieti di metterci al tuo servizio. Espresso Translations: un nome, una garanzia!